SERVIZIO PER LA PROMOZIONE DEL SOSTEGNO ECONOMICO ALLA CHIESA CATTOLICA
della Conferenza Episcopale Italiana

8xmille Messico: campi di caffè e radio, un modello di promozione umana

In onda il Vangelo, la difesa della terra e della salute. Oltre 1.300 villaggi e 140 municipi sono uniti da Radio Huaya, l’emittente comunitaria più antica del Messico. Bandiera di un piano di sviluppo dei gesuiti, che va dalla formazione agricola ai dispensari di villaggio, al rafforzamento delle comunità indigene. I microfoni furono accesi 54 […]
31 luglio 2019

In onda il Vangelo, la difesa della terra e della salute. Oltre 1.300 villaggi e 140 municipi sono uniti da Radio Huaya, l’emittente comunitaria più antica del Messico. Bandiera di un piano di sviluppo dei gesuiti, che va dalla formazione agricola ai dispensari di villaggio, al rafforzamento delle comunità indigene. I microfoni furono accesi 54 anni fa, il giorno dell’Assunta, dai carmelitani per fare catechismo e scuola radiofonica a distanza sulle montagne, tra i contadini ad alto tasso di povertà ed emarginazione. Dal 1973 i gesuiti ampliarono il piano educativo che trasmette da Huayacocotla, a 2.200 metri di altitudine, in 4 lingue: spagnolo, nahuatl (l’idioma in cui parlò anche la Madonna di Guadalupe quando apparve a Juan Diego nel 1531), otomì e tepehuas. “Prima della radio tanti problemi sembravano irrisolvibili” dicono i capi villaggio. “È la loro voce” aggiunge padre Eugenio Gòmez: tradizioni, musica, medicina, notiziari.  (www.fomento.org.mx)

Quest'opera fa parte della campagna informativa 8xmille promossa dal Servizio per la promozione del sostegno economico alla Chiesa della CEI. Scopri altri progetti sulla mappa 8xmille Terzo Mondo.