SERVIZIO PER LA PROMOZIONE DEL SOSTEGNO ECONOMICO ALLA CHIESA CATTOLICA
della Conferenza Episcopale Italiana

Scadenze fiscali / Modelli 730, Redditi e CU

Alcuni aggiornamenti per la presentazione dei modelli 730, Redditi e CU. Il sostituto d’imposta invia all’Agenzia delle Entrate i Modelli CU relativi ai soggetti per i quali l’Agenzia stessa predispone il mod. 730 precompilato oppure il modello Redditi precompilato - 31 marzo Nota: per i redditi non dichiarabili con il 730 (es: lavoro autonomo) il […]
14 Maggio 2021

Alcuni aggiornamenti per la presentazione dei modelli 730, Redditi e CU.

  • Il sostituto d’imposta invia all’Agenzia delle Entrate i Modelli CU relativi ai soggetti per i quali l’Agenzia stessa predispone il mod. 730 precompilato oppure il modello Redditi precompilato - 31 marzo
Nota: per i redditi non dichiarabili con il 730 (es: lavoro autonomo) il sostituto può inviare i modelli CU  all’Agenzia delle Entrate  anche oltre la suddetta data ed entro il termine della presentazione del modello 770 (attualmente il termine è il 31 ottobre)
  • Il sostituto consegna agli interessati il modello CU (oppure lo mette a disposizione: es: INPS) - 31 marzo
  • L’Agenzia delle Entrate rende disponibili agli interessati nella propria area riservata il modello 730 precompilato ed il modello Redditi precompilato - 10 maggio
  • Il modello 730 precompilato potrà essere accettato o modificato/integrato e inviato direttamente via web dal contribuente a partire dal 19 maggio (nota 1)
  • Il modello Redditi precompilato potrà essere modificato/integrato ed inviato a partire dal 19 maggio
  • Termine ultimo per la presentazione del modello 730 (o per la consegna della delega per l’accesso) e del modello 730 -1 con la scelta:

- al sostituto d’imposta
- al CAF o professionista abilitato
- direttamente via internet
30 settembre (nota 2)

  • Termine ultimo per la presentazione telematica del modello Redditi e della scheda con la scelta 30 novembre (nota 3)

NOTA 1: chi vuole utilizzare la compilazione assistita per gli oneri detraibili e deducibili da indicare nel quadro E del modello 730 può farlo dal 26 maggio.

NOTA 2: il modello 730 (o la delega per l’accesso) ed il modello 730 -1 possono ovviamente essere presentati anche prima del 30 settembre in modo da anticipare la procedura del rimborso del credito.

NOTA 3: Il modello Redditi “cartaceo” con la scheda per la scelta (predisposto dai soggetti non obbligati all’invio telematico) potrà essere presentato agli uffici postali nel periodo dal 2 maggio al 30 giugno

Qui un video sugli adempimenti per la dichiarazione precompilata.