SERVIZIO PER LA PROMOZIONE DEL SOSTEGNO ECONOMICO ALLA CHIESA CATTOLICA
della Conferenza Episcopale Italiana

Associazione Rondine: il 3 dicembre udienza dal Papa in vista dell’appello di pace all’Onu

Nel borgo sui colli di Arezzo convivono universitari provenienti dai Paesi in guerra. Sono i giovani di Rondine Cittadella della Pace. Studiano insieme nella «World House» e imparano il dialogo. Per portarlo a casa. Anche qui sono arrivati i fondi dell'8xmille, documentati in questo video "Firmato da te". E il 3 dicembre i giovani di […]
3 dicembre 2018

Nel borgo sui colli di Arezzo convivono universitari provenienti dai Paesi in guerra. Sono i giovani di Rondine Cittadella della Pace. Studiano insieme nella «World House» e imparano il dialogo. Per portarlo a casa. Anche qui sono arrivati i fondi dell'8xmille, documentati in questo video "Firmato da te".

E il 3 dicembre i giovani di Rondine Cittadella della Pace incontreranno Papa Francesco in vista dell’appello che lanceranno il prossimo 10 dicembre ai 193 Stati membri alle Nazioni Unite in occasione delle celebrazioni del 70° Anniversario dei Diritti dell’Uomo.

“Il concetto di nemico è un inganno planetario, che, pur nelle diverse culture, s’insedia nella vita delle persone togliendo la fiducia nelle relazioni”. È necessario, dunque, “rovesciare il conflitto in sorgente di sviluppo umano e permettere un balzo in avanti nella pratica dei diritti umani, che non sono ancora pienamente attuati proprio a causa delle guerre e della logica del nemico che le produce”. È quanto si legge in questo appello.

Lo scorso 28 novembre Rondine ha incontrato il Corpo Diplomatico presso la Santa Sede. Il sostegno del Cardinale Parolin.