SERVIZIO PER LA PROMOZIONE DEL SOSTEGNO ECONOMICO ALLA CHIESA CATTOLICA
della Conferenza Episcopale Italiana

Ad Aversa don Patriciello, voce degli indifesi contro i reati ambientali

È diventato voce senza paura di fronte all’apocalisse degli sversamenti illegali e della gestione corrotta dei rifiuti nella ‘Terra dei fuochi’ tra Napoli e Caserta. Parroco di San Paolo al Parco Verde di Caivano, don Maurizio Patriciello ha dedicato la sua missione alla denuncia dei forti, delle collusioni d’affari tra politica, imprenditori e camorra, a […]
7 gennaio 2019

È diventato voce senza paura di fronte all’apocalisse degli sversamenti illegali e della gestione corrotta dei rifiuti nella ‘Terra dei fuochi’ tra Napoli e Caserta. Parroco di San Paolo al Parco Verde di Caivano, don Maurizio Patriciello ha dedicato la sua missione alla denuncia dei forti, delle collusioni d’affari tra politica, imprenditori e camorra, a difesa delle famiglie, segnate da innumerevoli lutti per l’alta incidenza di tumori (1,8 milioni gli ammalati, con un incremento del +42% negli ultimi 20 anni), in un’area dove non si muore più di vecchiaia.

“Qui arrivano i fanghi del porto di Marghera e i veleni dell’Acna di Cencio - ha ribadito - Ma l’indignazione è la madre della speranza”. Le Offerte Insieme ai sacerdoti e l’8xmille oggi in Italia sostengono la missione quotidiana di 35 mila preti diocesani, come lui al servizio del Vangelo e dei fratelli.